Immagine della Madonna del Mare

Immagine della Madonna del Mare

sabato 12 ottobre 2013

Famiglia Parrocchiale del 13 ottobre 2013


FAMIGLIA   PARROCCHIALE
Bollettino  della  Parrocchia  Madonna  del  Mare  -  Trieste
tel.:  040 . 30 14 11  (Conv.)  -  040 . 340 33 75 (Uff. Parr.)
e-mail:  parrocchia@madonnadelmare.it 
sito  web:  http://madonnadelmare.blogspot.com


domenica  13  ottobre  2013
Domenica  XXVIIIa  del  Tempo  Ordinario
Letture: 2 Re 5, 14-17; Sal 97; 2 Tm 2, 8-13; Lc 17, 11-19


Dal Vangelo secondo Luca

Lungo il cammino verso Gerusalemme, Gesù attraversava la Samarìa e la Galilea.
Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi, che si fermarono a distanza e dissero ad alta voce: «Gesù, maestro, abbi pietà di noi!». Appena li vide, Gesù disse loro: «Andate a presentarvi ai sacerdoti». E mentre essi andavano, furono purificati.
Uno di loro, vedendosi guarito, tornò indietro lodando Dio a gran voce, e si prostrò davanti a Gesù, ai suoi piedi, per ringraziarlo. Era un Samaritano.
Ma Gesù osservò: «Non ne sono stati purificati dieci? E gli altri nove dove sono? Non si è trovato nessuno che tornasse indietro a rendere gloria a Dio, all’infuori di questo straniero?». E gli disse: «Àlzati e va’; la tua fede ti ha salvato!».



“Gesù, maestro, abbi pietà di noi!”: è il grido di invocazione e di aiuto che dieci lebbrosi, dall’abisso della loro emarginazione, hanno rivolto a te, che sei misericordia. Divorati dalla morte, esclusi dalla comunità sono l’immagine vivente del peccatore.

Anche tu, o Gesù, hai sperimentato questo abisso di solitudine e di sofferenza, quando, inchiodato alla croce, hai gridato verso il Padre dicendo: “Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?”. La tua preghiera è giunta al suo cuore, per questo egli ascolta sempre il grido del misero.

I lebbrosi sono i primi a chiamarti per nome, ad avere un rapporto amichevole con te. La consapevolezza della propria miseria è il titolo che da diritto ad essere tuo amico, perché il tuo nome è Gesù: “Il Dio che salva”. Tu doni a tutti e dieci i lebbrosi la guarigione, ma essere guariti non significa essere salvati. Non è vero, o Gesù, che “basta la salute”; più della salute c’è la salvezza, c’è lo scoprirsi al centro del tuo progetto di amore, c’è l’essere inseriti nella comunione di vita con Dio e con i fratelli. Solo un samaritano, pieno di stupore, torna indietro per rendere lode a Dio e per dirti grazie. “E gli altri?” – chiedi, pieno di amarezza. Nulla, spariti, scomparsi. Guarire gli uomini dalla loro ingratitudine è ben più difficile che guarirli dalle loro malattie!

“O Gesù, abbi pietà anche di me!” perché io vivo in una società affaristica dove l’utile ha il primato. Modellato dall’egoismo, penso che tutto mi sia dovuto. Ho smarrito il senso del gratuito e non so più ringraziare. Eppure, Signore, tutto è tuo dono. Allontanami, ti prego, dal peccato dell’ingratitudine, che mi fa chiudere in me stesso e mi impedisce di ricevere nuovi e più grandi doni dalla tua generosità.

Fa’ che non sia lamentoso, che non stia sempre a sottolineare il negativo che pesa come un macigno sulla mia bilancia. Aiutami a non dare tutto per scontato. Fammi stupire ogni volta che al mattino vedo l’alba luminosa del nuovo giorno, che la tua bontà mi dona.

Ogni volta che mi accosto al tuo altare, fa’ che non sia tanto per chiederti qualcosa quanto per proclamare la tua bontà, per dirti la mia riconoscenza, per consegnarti il mio grazie per i miracoli quotidiani che compi in me e per la mano che mi offri quando la strada è in salita.

Fammi uscire dalla tua chiesa con il sorriso sulle labbra, perché tu mi guarisci sempre dalla mia solitudine interiore e mi liberi dalla lebbra del peccato.

Voglio gridare a tutti la mia gioia perché tu sei il mio Dio e io la tua creatura.


AVVISI  PARROCCHIALI


domenica  13
·        Al termine della S. Messa delle ore 10.00, prosegue il laboratorio artistico per bambini nella sala del convento.
·       Ore 16.00, ad Aquileia, convegno e incontro di preghiera in occasione della conclusione dell’Anno della Fede.
lunedì  14
·    Ore 15.30, “Pomeriggio Insieme” per gli anziani in Oratorio
martedì  15
·        Ore 16.30, in Oratorio, catechismo parrocchiale.
mercoledì  16
·        Ore 20.30, incontro del Gruppo Adolescenti - Gi.Fra.
giovedì  17
·       Ore 9.15, incontro della S. Vincenzo parrocchiale.
·       Al termine della S. Messa serale, esposizione e adorazione del SS.mo Sacramento.
venerdì  18
·       Ore 20.30, prove di canto del “Coro Giovani”.
sabato  19
·       Ore 18.15, incontro del Gruppo Francescano Araldini.
·       Ore 20.30, presso la Chiesa di S. Giovanni Bosco, in via dell’Istria, Veglia Missionaria Diocesana.
domenica  20
Giornata Missionaria Mondiale
·        Al termine della S. Messa delle ore 10.00, prosegue il laboratorio artistico per bambini nella sala del convento.
·        La S. Messa delle ore 10.00, sarà ripresa e trasmessa in diretta televisiva per il canale Telequattro. Lo stesso sarà anche domenica prossima e poi, a seguire, in altre Chiese della nostra diocesi, sempre alle ore 10.00. Si invitano i fedeli ad informare di questo evento soprattutto gli ammalati e anziani che non possono venire in chiesa, per seguire e pregare insieme, seguendo la diretta televisiva.

Altri  avvisi

Calendario Pastorale - All’interno del sito internet della parrocchia, oltre al bollettino parrocchiale e a tante altre informazioni, potete visionare e scaricare il calendario pastorale della nostra parrocchia, con tutte le principali celebrazioni e appuntamenti fino a giugno.

S. Messa per televisione – Domenica 20 e domenica 27 ottobre, ore 10.00, ripresa e diretta televisiva su Telequattro della S. Messa.

Fra Andrea, parroco

INTENZIONI  SS. MESSE


domenica  13
settembre
ore    8.30   - def.to Rolando
ore  10.00   - Per l’Assemblea
ore  11.30   - def.ti  Eugenio, Elisabetta e Silvana
ore  19.00   - Secondo l’intenzione dell’offerente
lunedì  14
settembre
ore    8.30   - def.ti  Valentino, Ludmilla e Orsola
ore  19.00   - def.to Giovanni
                  - Secondo l’intenzione dell’offerente
martedì  15
ottobre
ore    8.30   - def.ta Maria
                  - def.to Teodoro Novak
ore  19.00   - def.ta Stefania Braini
                  - def.ti  Silvana e Alberto
                  - def.ti  Famiglie Longagnani e Beccari
                  - Secondo l’intenzione dell’offerente
mercoledì  16
ottobre
ore    8.30   -
ore  19.00   -
giovedì  17
ottobre
ore    8.30   - def.to Rolando
                  - def.ti Famiglia Zacchigna
ore  19.00   - def.ta Irma Ippoliti
                  - def.ta Renata Pribaz
venerdì  18
ottobre
ore    8.30   -
ore  19.00   - def.to Luigi Bajc
                  - def.ta Claudia Resciniti
sabato  19
ottobre
ore    8.30   -
ore  19.00   - def.ti  Fabio e Giampaolo
                  - def.ti  Franco e Maria Pieri
domenica  20
ottobre
ore    8.30   - def.to Fredy Blincowe
ore  10.00   - Per l’Assemblea
ore  11.30   -
ore  19.00   -

Nessun commento: