Immagine della Madonna del Mare

Immagine della Madonna del Mare

mercoledì 24 dicembre 2008

Famiglia Parrocchiale di Natale

Natale 2008

La Comunità Francescana augura a ciascuno di voi
i più cari e affettuosi auguri per un Santo Natale.
Che la nascita di Gesù, nostro Salvatore, porti ad ogni famiglia e ad ogni persona serenità e pace; agli anziani e agli ammalati conforto e consolazione; agli sfiduciati, speranza;
ad ogni cuore, gioia vera!

Auguri
fra Andrea, parroco, i frati
e le Sorelle Francescane

In occasione del Santo Natale, oltre al ricordo e alla preghiera mia e di tutti i frati per ciascuno di voi e per le vostre famiglie, desidero donarvi questa preghiera. Mi permetto di suggerire di recitarla insieme, al momento dei pasti, in questi giorni di festa, o contemplando il presepio che spero abbiate realizzato in casa.

Sono nato nudo, dice Dio,
perché tu sappia spogliarti di te stesso.
Sono nato povero perché tu possa
considerarmi l'unica ricchezza.
Sono nato in una stalla perché tu impari
a santificare ogni ambiente.
Sono nato debole, dice Dio,
perché tu non abbia mai paura di me.
Sono nato per amore
perché tu non dubiti mai del mio amore.
Sono nato di notte
perché tu creda che posso illuminare
qualsiasi realtà.
Sono nato persona, dice Dio,
perché tu non abbia mai a vergognarti
di essere te stesso.
Sono nato uomo
perché tu possa essere "dio".
Sono nato perseguitato
perché tu sappia accettare le difficoltà.
Sono nato nella semplicità
perché tu smetta di essere complicato.
Sono nato nella tua vita, dice Dio,
per portare tutti alla casa del Padre.

Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno offerto lavoro, impegno e tempo per la preparazione, la realizzazione e la celebrazione di tutti i momenti liturgici e per tutte le attività parrocchiali durante il tempo di Avvento e in questo periodo natalizio. Un grazie particolare a Gianni e Libero per la realizzazione del presepio in Chiesa.

Grazie anche a tutti coloro che hanno manifestato, in tanti modi, l’affetto e gli auguri alla comunità dei frati.

sabato 20 dicembre 2008

FAMIGLIA PARROCCHIALE del 21-12-2008

DOMENICA 21 DICEMBRE 2008
IV° settimana del Tempo di Avvento - IV° settimana del Salterio
Letture: 2 Sam 7,1-5.8b-12.14a.16; Sal 88; Rm 16,25-27; Lc 1,26-38

La dimora vivente
Dio pone la sua dimora fra gli uomini: le pietre che la costitui­scono sono quelli dei «sì» incondizionati a Dio; Maria ne è la prima pietra viva. Poi Giuseppe, la cui disponibilità al piano di Dio assicurerà al bimbo che nascerà da Maria la discendenza regale dalla stirpe di Davide.
Per il «sì» di persone così umili, povere, attente alla volontà di Dio, Gesù, figlio di Davide, entra nella storia del mondo. Questa è la sua casa, il suo tempio.

Rassegna di presepi e mostra fotografica di edifici sacri
"Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi… Maestro dove abiti?"

È questo il titolo che desideriamo dare alla ormai tradizionale mostra di presepi che sarà allestita in Oratorio dal 28 dicembre al 6 gennaio. I presepi che avrete realizzato in casa, come pure le foto artistiche di edifici sacri, possono essere portati in Oratorio il pomeriggio del 27 dicembre per l’allestimento della mostra. (Le foto verranno prima vagliate da una commissione e devono essere stampate in formato minimo 13x18).

Concorso presepi nelle case dei bambini

Invitiamo tutti i bambini a realizzare il presepio in casa e ad iscriversi al concorso a premi presso Padre Giovanni e Michele Pianigiani.

Il presente Bollettino Parrocchiale contiene gli avvisi e le intenzioni delle Ss. Messe fino al giorno 4 gennaio 2009.

fra Andrea, parroco

AVVISI PARROCCHIALI
settimana dal 21 dicembre 2008 al 4 gennaio 2009


martedì 23 dicembre
· Ore 16.30, ultimo giorno di catechismo parrocchiale prima della pausa natalizia. Riprende il 13 gennaio.

mercoledì 24 dicembre
· Ss. Messe ore 7.00 e 9.00. Non c’è quella delle ore 18.00.
· Ore 23.30, apertura della Chiesa.
· Ore 24.00, S. Messa della Notte di Natale e apertura e benedizione del Presepio.

giovedì 25 dicembre
NATALE DEL SIGNORE
· Orario delle Ss. Messe: 8.30 - 10.00 - 11.30 - 18.00.

venerdì 26 dicembre
S.Stefano, primo martire

Orario delle Ss. Messe: 8.30 - 10.00 - 11.30 - 18.00.

domenica 28 dicembre
Festa della Santa Famiglia

Nel salone dell’Oratorio, fino al 6 gennaio, apertura della mostra di presepi realizzati in casa e di fotografie, dal tema: "Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi… Maestro dove abiti?"

mercoledì 31 dicembre
Ore 18.00, S. Messa di ringraziamento per l’anno che si conclude e canto del Te Deum.

giovedì 1 gennaio
Solennità di Maria SS.ma, Madre di Dio

· Giornata Mondiale della Pace
· Orario delle Ss. Messe: 8.30 - 10.00 - 11.30 - 18.00.

martedì 6 gennaio
Epifania del Signore
· Orario delle Ss. Messe: 8.30 - 10.00 - 11.30 - 19.00.
· Ore 15.30, nel teatro dell’Oratorio, concerto della “Filarmonica S. Barbara”, promosso dall’ADOS.
· Ore 17.00, in Chiesa, sacra rappresentazione del “Presepio Vivente”. La S. Messa viene posticipata alle ore 19.00.

RINGRAZIAMENTI

Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno offerto lavoro, impegno e tempo per la preparazione, la realizzazione e la celebrazione di tutti i momenti liturgici e per tutte le attività parrocchiali durante il tempo di Avvento e nel periodo natalizio. Un grazie particolare a Gianni e Libero per la realizzazione del presepio in Chiesa.
Grazie anche a tutti coloro che hanno manifestato, in tanti modi, l’affetto e gli auguri alla comunità dei frati.


INTENZIONI SS. MESSE
settimana dal 21 dicembre 2008 al 4 gennaio 2009


domenica 21 dicembre
ore 8.30 - def.ti Albino e Fabio Legovich
ore 10.00 - Per l’assemblea
ore 11.30 - def.ta Maria Furlani
ore 18.00 - def.ti Carlo, Lidia e Maurizio Casolli

lunedì 22 dicembre
ore 7.00 -def.ta Novella
- def.to Carlo
ore 9.00 - def.to Ottavio Querzola
ore 18.00 - def.to Biagio Zingale

martedì 23 dicembre
ore 7.00 - def.ta Bruna
ore 9.00 - def.ta Linda Zoch
ore 18.00 -

mercoledì 24 dicembre
ore 7.00 - def.ti Michele e Maria Calcagno
ore 9.00 - def.ti Laura e Pasquale Ziglio

giovedì 25 dicembre
ore 8.30 - def.to Corrado
ore 10.00 - Per l’assemblea
ore 11.30 - def.to Davide Biloslav
ore 18.00 - def.te Pasquetta e Valeria

venerdì 26 dicembre
ore 8.30 - def.ti Liliana, Alvise e Maria
ore 10.00 - Per l’assemblea
ore 11.30 - def.to Antonio Onofrio
ore 18.00 - def.ti Ferdinanda e Pietro Sandri

sabato 27 dicembre
ore 7.00 - Secondo l’intenzione dell’offerente
ore 9.00 - def.to Mario Benedetti
ore 18.00 - def.ta Anita

domenica 28 dicembre
ore 8.30 - def.to Vittorio Hlaca
- def.ta Bianca Zucchi
ore 10.00 - Per l’assemblea
ore 11.30 - def.to Umberto Toscano
ore 18.00 - def.ta Angela D’Agostino

lunedì 29 dicembre
ore 7.00 - def.to Clemente
ore 9.00 - def.ti Giacomo e Giovanni Sincovich
ore 18.00 - def.ti Giuseppe, Rosa, Lucia ed Emilia Trento

martedì 30 dicembre
ore 7.00 - def.ta Serena
ore 9.00 - def.ti Conferenza parrocchiale della S. Vincenzo
ore 18.00 - def.to Claudio Montenesi

mercoledì 31 dicembre
ore 7.00 - def.ta Clara Rossi
- Secondo l’intenzione dell’offerente
ore 9.00 - def.ti Emma e Alemanno Gianelli
ore 18.00 - def.ti Mario, Firmina e Renato Suzzi

giovedì 1 gennaio
ore 8.30 - def.to Edoardo Ambrosino
ore 10.00 - Per l’assemblea
ore 11.30 - def.ta Maddalena Cirone
ore 18.00 - def.ta Novella Furlani

venerdì 2 gennaio
ore 7.00 - def.ti Luisa ed Emilio
- def.to Edoardo Ambrosino
ore 9.00 - def.to Italo Sartini
ore 18.00 - def.to Renato Suzzi

sabato 3 gennaio
ore 7.00 - def.to Edoardo Ambrosino
ore 9.00 - def.ti Domenico, Anna e Antonio Poretti
ore 18.00 - def.ti Edvin. Bianca e Renzo Bundi

domenica 4 gennaio
ore 8.30 - def.to Edoardo Ambrosino
ore 10.00 - Per l’assemblea
ore 11.30 - def.ta Anna Maria Trinca
ore 18.00 - def.to Ezzelino Marin

sabato 13 dicembre 2008

FAMIGLIA PARROCCHIALE del 14-12-2008

DOMENICA 14 DICEMBRE 2008 - Domenica in Gaudete
III° settimana del Tempo di Avvento - III° settimana del Salterio
Letture: Is 61,1-2.10-11; Lc 1,46-54; 1 Ts 5,16-24; Gv 1,6-8.19-28
Testimoni gioiosi di Cristo

Il precursore dell’annuncio di gioia ai poveri si autodefinisce «voce di uno che grida»; non è lui «la luce». Egli vuole «rendere testimonianza alla luce» (vangelo). Il portatore della «Buona Novella» — il Cristo — sta già in mezzo ai suoi, eppure «non lo conoscono»; egli è la «Parola», è la «Luce» e non è ascoltato, non è visto. Egli sta in mezzo a noi e noi rischiamo di non riconoscerlo se ci limitiamo a vedere in lui l’eroe di un messianismo umano, il teorico di una fratellanza o di una felicità terrestre, il taumaturgo straordinario. Il segreto della personalità dell’Uomo-Dio rivela un’attenzione speciale ai poveri e agli umili che hanno fede e si abbandonano a Dio, e sottolinea il capovolgimento che l’arrivo del «giorno del Signore» porterà con sé nelle strutture umane. L’intervento di Gesù nella storia genera attorno a sé un’atmosfera di entusiasmo e di gioia. Gesù è l’iniziatore definitivo di questa gioia che viene dall’alto e che è dono dei Padre: «In questo sta l’amore: non siamo stati noi ad amare Dio, ma è lui che ha amato noi» (1 Gv 4,10). Il «magnificat» della Vergine Maria esprime meravigliosamente la tonalità fondamentale della gioia cristiana (salmo responsoriale). Però occorre non ingannarsi: il rendimento di grazie non è l’atteggiamento passivo di uno che riconosca soltanto che tutto gli viene dall’alto; è la gioia di chi scopre di essere chiamato a contribuire all’edificazione dei mondo, nella prospettiva stupendamente sintetizzata dal II prefazio dell’avvento: «Lo stesso Signore, che ci dona di prepararci con gioia al mistero del suo Natale, ci trovi vigilanti nella preghiera, esultanti nella sua lode». Il cristiano sente di vivere sulla terra un’esistenza uguale a quella di qualsiasi altro uomo, ma di avere in più una certezza di salvezza ed un senso della storia che gli permettono di riconoscere in tutti gli avvenimenti il Regno che viene. Questo gli procura una gioia profonda che egli testimonia non fuggendo la propria condizione ma considerandola come una tappa della venuta del Signore. Diventa così il segno reale della venuta del Signore.

Le realtà associative presenti in parrocchia:
L’azione cattolica (parte SECONDA)

(continua…) L’itinerario formativo, articolato in cinque tappe, segue un duplice movimento: -dalla Vita alla Parola : ci si interroga sulla vita, si prosegue poi con l’ascolto della Parola, quest’anno tratta dal vangelo di Marco, per confrontarsi infine con la proposta evangelica, ma anche con l’insegnamento del Magistero, con quella parola vissuta e tramandata dalla vita della Chiesa; -dalla Parola alla Vita : si ritorna alla vita, iniziando con una rilettura dell’esperienza battesimale, riscoprendone i “segni” che la esprimono e i risvolti esistenziali che ne derivano e proseguendo con il discernimento comunitario, momento delle scelte concrete, personali e comunitarie, scaturite dalla riflessione maturata su un tema del Vangelo o del Magistero della Chiesa. L’Associazione parrocchiale partecipa anche alle iniziative diocesane dell’A.C.: veglie di preghiera, incontri interreligiosi, visite particolari alle Chiese di Trieste, gite-pellegrinaggi, soggiorno estivo a Borca di Cadore. E’ in corso di preparazione l’Incontro –Festa per tutti gli Adult…issimi, che avrà luogo domenica 21 dicembre 2008, dalle ore 15 alle 19, nell’Oratorio di Via don Sturzo,4 e che prevede un momento di preghiera in preparazione al Natale nella cripta della chiesa, una grande tombola, degustazioni varie (di quello che ognuno potrà condividere) una festa - insieme con musica. L’INVITO A PARTECIPARE E’ PER TUTTI.
(Marisa Creglia)


Rassegna di presepi e mostra fotografica di edifici sacri
"Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi… Maestro dove abiti?"

È questo il titolo che desideriamo dare alla ormai tradizionale mostra di presepi che sarà allestita in Oratorio dal 28 dicembre al 6 gennaio. I presepi che avrete realizzato in casa, come pure le foto artistiche di edifici sacri, possono essere portati in Oratorio il pomeriggio del 27 dicembre per l’allestimento della mostra.
(Le foto verranno prima vagliate da una commissione e devono essere stampate in formato minimo 13x18).

Concorso presepi nelle case dei bambini

Invitiamo tutti i bambini a realizzare il presepio in casa e ad iscriversi al concorso a premi. Una giuria passerà a vedere e fotografare quanto realizzato il 27 e il pomeriggio del 28 dicembre. La premiazione avverrà il giorno dell’Epifania, il 6 gennaio, dopo la S. Messa delle ore 10.00.
Raccoglieranno le iscrizioni Padre Andrea, Padre Giovanni e Michele Pianigiani.

fra Andrea, parroco

AVVISI PARROCCHIALI
settimana dal 14 dicembre al 21 dicembre 2008

domenica 14 dicembre
· Durante la S. Messa delle ore 10.00, seconda tappa del cammino catechistico, consegna del Vangelo ai bambini del 2° anno.
· Ore 20.45, in Chiesa, concerto natalizio della Corale Nuovo Accordo. Direttore Andrea Mistaro.
martedì 16 dicembre
· Ore 16.30, catechismo parrocchiale. Confessione per i ragazzi.
mercoledì 17 dicembre
· Dopo la S. Messa delle ore 18.00, catechesi tenuta dal parroco, per giovani e adulti, dal tema: In cammino con San Paolo, la sua vita e i suoi scritti.
giovedì 18 dicembre
· Ore 15.30, incontro dell’Azione Cattolica Parrocchiale.
· Dopo la S. Messa delle ore 18.00, esposizione e adorazione del Santissimo Sacramento.
venerdì 19 dicembre
· Tanti auguri a Padre Dario nel giorno del suo onomastico
· Ore 19.00, dopo la S. Messa serale, celebrazione del Sacramento della Riconciliazione. Dopo una breve riflessione ed esame di coscienza, i frati e altri sacerdoti sono a disposizione per le confessioni personali.

Vendita di torte e dolci


Dalla vendita di dolci e torte avvenuta lunedì 8 dicembre, solennità dell’Immacolata Concezione, davanti alla Chiesa, abbiamo ricavato € 821,40, così suddivisi: € 300 per le attività dell’Oratorio Parrocchiale, € 521,40 per la S. Vincenzo parrocchiale. Grazie di cuore a tutti per la vostra attenzione e generosità.

Mercatino natalizio di Beneficienza

Fino a domenica 21 dicembre, presso l’Oratorio (Via Don Sturzo 4) è allestito un mercatino di beneficienza a favore della S. Vincenzo e per l’Oratorio. Fin da ora, grazie a tutti per l’aiuto, il sostegno e la collaborazione.

INTENZIONI SS. MESSE
settimana dal 14 dicembre al 21 dicembre 2008

domenica 14 dicembre
ore 8.30 - def.ta Lucia Trani
ore 10.00 - Per l’assemblea
ore 11.30 - def.te Sabina e Fernanda Bastiani
ore 18.00 - def.ti fam. Giraldi e Bazzaro
lunedì 15 dicembre
ore 7.00 - def.ta Maria
ore 9.00 - def.ti Natalia e Marco Coslovich
ore 18.00 - def.to Liliano Pertoth
martedì 16 dicembre
ore 7.00 - def.ta Erminia Brelich
ore 9.00 - def.to Aldo Orlandi
ore 18.00 - def.ti Iso e Angelo Tassi
mercoledì 17 dicembre
ore 7.00 - def.ta Irma Ippoliti
ore 9.00 - def.to Danilo Girardello
ore 18.00 - def.ti Pietro e Gabriella Bartole
giovedì 18 dicembre
ore 7.00 - def.te Francesca e Maria
ore 9.00 - def.ti Claudio, Guglielmina e Antonio Torcello
ore 18.00 - def.ta Carla Mian (obitus)
venerdì 19 dicembre
ore 7.00 - def.ti Massimo Del Neri
ore 9.00 - def.to Flavio Laudato
ore 18.00 - def.ti Michele e Livio Milazzo
sabato 20 dicembre
ore 7.00 - def.ti Aurelia, Vincenzo e Amalia D’Ambrosio
- def.ti Luigi e Maristella Zaccariotto
ore 9.00 - def.to Alessandro Fornasier
ore 18.00 - def.ta Liana Mirarchi
domenica 21 dicembre
ore 8.30 - def.ti Albino e Fabio Legovich
ore 10.00 - Per l’assemblea
ore 11.30 - def.ta Maria Furlani
ore 18.00 - def.ti Carlo, Lidia e Maurizio Casolli

sabato 6 dicembre 2008

Famiglia Parrocchiale del 07-12-2008

DOMENICA 7 DICEMBRE 2008
II° settimana del Tempo di Avvento - II° settimana del Salterio
Letture II° Avvento: Is 40,1-5.9-11; Sal 84; 2 Pt 3,8-14; Mc 1,1-8
Letture Imm. Conc.: Gn 3,9-15.20; Sal 97; Ef 1,3-6.11-12; Lc 1,26-38

Preparate la strada al Signore

Giovanni, nel compiersi del tempo messianico, invita ad esprimere, attraverso un segno che non è soltanto cerimoniale, la volontà di conversione e la speranza dei tempi nuovi, caratterizzati dall’effusione dello Spirito Santo. In questi tempi nuovi, che per noi sono già cominciati, anche se non ancora del tutto realizzati, l’invito alla conversione sfocia necessariamente in gesti significativi, «sacramentali» nel senso più ampio della parola. Tra essi vi sono certamente il battesimo e la penitenza, momenti privilegiati d’incontro con il Dio che salva e che perdona, ma anche gli atteggiamenti concreti della comunità e dei singoli (condividere, perdonare, accogliere...) da cui traspare la realtà di un cuore nuovo. Sono quelli indicati nell’immagine del «preparare la strada».
Forse, visti con occhi profani, possono apparire come povere, inutili cose: in realtà invece, nei gesti di un uomo e di una comunità rinnovati, chi sa leggere intravede «nuovi cieli e una terra nuova, nei quali avrà stabile dimora la giustizia».

Immacolata: Un segno dei tempi nuovi


Il tema dell’Immacolata è centrale per l’Avvento che prepara a rivivere il «mistero della Redenzione» in avvenimenti dove la grazia fa irruzione in modo sovrabbondante. L’Incarnazione del Verbo, l’esultanza del Precursore nel seno materno, il Magnificat, il «Gloria!» degli angeli, la gioia dei pastori, la luce dei magi, la consolazione di Simeone e Anna, la teofania al Giordano anticipano i segni dei tempi nuovi.
La liturgia rende presente in mezzo alla nostra assemblea la potenza che ha preservato la Vergine dal peccato: celebra infatti nell’Eucaristia lo stesso mistero della redenzione, di cui Maria per prima ha goduto i benefici e al quale noi partecipiamo, secondo la nostra debolezza e le nostre forze.

Le realtà associative presenti in parrocchia:
L’azione cattolica (parte prima)

8 dicembre : Festa dell’Adesione dell’Azione Cattolica parrocchiale

Come ogni anno, in occasione della solennità dell’Immacolata, l’Azione Cattolica parrocchiale si appresta a rivivere il momento del rinnovo dell’adesione all’associazione. Il carattere dell’AC è il vivere la propria vocazione laicale nel servizio corresponsabile alla missione evangelizzatrice di tutta la Chiesa, attraverso un cammino continuo di formazione spirituale, per crescere come laici e come cristiani nel mondo.
L’attuale Azione Cattolica parrocchiale è costituita da un gruppo di persone adulte, che si riuniscono due volte al mese, nei locali del convento, per seguire un programma formativo sistematico e progressivo, finalizzato quest’anno, a fare il punto sul proprio incontro personale e comunitario con il Signore. Partendo dalla domanda fondamentale che viene da Gesù: “ E voi chi dite che io sia” (Mc.) si vuole riscoprire e ritrovarsi nel Volto umano e divino, sfigurato e crocifisso, trasfigurato, risorto e glorioso di Cristo, Figlio di Dio, raccontato dall’Evangelista Marco e dal discepolo Paolo. Ogni tratto del Volto permette di analizzare via via i tratti autentici e ambigui del nostro volto: le relazioni, il potere, il servizio, la dinamica morte/vita, i segni della speranza nuova. (continua…)

AVVISI PARROCCHIALI
settimana dal 7 dicembre al 14 dicembre 2008

lunedì 8 novembre
Solennità dell’Immacolata Concezione
· Festa di precetto. L’orario delle Ss. Messe è quello festivo.
· Durante la S. Messa delle ore 8.30, festa associativa dell’AC.

martedì 9 dicembre
· Ore 16.30, catechismo parrocchiale.

mercoledì 10 dicembre
· Dopo la S. Messa delle ore 18.00, catechesi tenuta dal parroco, per giovani e adulti, dal tema: In cammino con San Paolo, la sua vita e i suoi scritti.

giovedì 11 dicembre
· Dopo la S. Messa delle ore 18.00, esposizione e adorazione del Santissimo Sacramento.

sabato 13 dicembre
· Ore 16.00, in Chiesa, momento di preghiera animato dai bambini del catechismo insieme ai loro genitori e scambio di auguri.

Domenica 14 dicembre
· Durante la S. Messa delle ore 10.00, seconda tappa del cammino catechistico, consegna del Vangelo ai bambini del 2° anno.
· Ore 20.45, in Chiesa, concerto natalizio.

Vendita di torte e dolci
Lunedì 8 dicembre, solennità dell’Immacolata Concezione, davanti alla Chiesa, sarà allestita una bancarella per la vendita di torte e dolci, il cui ricavato verrà suddiviso tra la S. Vincenzo parrocchiale e le attività dell’Oratorio. Si invitano numerosi e volenterosi cuochi e cuoche a preparare e donare dolci che poi verranno venduti. Per informazioni e per l’organizzazione, contattare la sig.ra Annamaria Storaci.

Mercatino natalizio di Beneficienza
Fino a domenica 21 dicembre, presso l’Oratorio (Via Don Sturzo 4) è allestito un mercatino di beneficienza a favore della S. Vincenzo e per l’Oratorio. Fin da ora, grazie a tutti per l’aiuto, il sostegno e la collaborazione.

INTENZIONI SS. MESSE
settimana dal 7 dicembre al 14 dicembre 2008

domenica 7 dicembre
ore 8.30 - def.ta Antonia Santin
ore 10.00 - def.ta Francesca Zumthor
ore 11.30 - def.ta Angelina Modugno
ore 18.00 - def.ti Maria Cristina, Giuseppa e Pasquale Agnello

lunedì 8 dicembre
ore 8.30 - def.to Ottavio Querzola
ore 10.00 - Per l’assemblea
ore 11.30 - def.ti Mario e Martino Sonce
ore 18.00 - def.te Lucia e Angela Madrussani

martedì 9 dicembre
ore 7.00 - def.ti Marcello e Bruno Rossi
ore 9.00 - def.ta Maria Bernich
ore 18.00 -

mercoledì 10 dicembre
ore 7.00 - def.ta Bianca Bendagli
- def.ti Pino e Ernesto Lo Piano
ore 9.00 - def.ta Fines
ore 18.00 - def.to Paolo Perosa

giovedì 11 dicembre
ore 7.00 - def.ti Lucia e Francesco Fonda
ore 9.00 - def.ti Giuseppe, Guido e Carmela Zorzet
ore 18.00 - def.ti Marcella e Pio Pozzecco

venerdì 12 dicembre
ore 7.00 - def.ti Eugenio, Elisa e Silvana Garbellotto
ore 9.00 - def.te Giuseppina e Andreina Drioli
ore 18.00 - def.to Giorgio Vidali (obitus)

sabato 13 dicembre
ore 7.00 - def.to Rolando
- def.ta Lucia
ore 9.00 - def.ta Lucia Mulich
ore 18.00 - def.ta Maria Aiello

domenica 14 dicembre
ore 8.30 - def.ta Lucia Trani
ore 10.00 - Per l’assemblea
ore 11.30 - def.te Sabina e Fernanda Bastiani
ore 18.00 - def.ti fam. Giraldi e Bazzaro